ELITE DANGEROUS ODYSSEY

Odyssey è la seconda espansione a pagamento per Elite Dangerous. È stata descritta come la più grande espansione del gioco. È stata ufficialmente annunciata nel Giugno del 2020. In origine era prevista per il dicembre del 2020 ma è stata posticipata, per colpa della pandemia causata dal Covid-19, per l’inizio del 2021.

È stato a rilasciato per PC il 19 Maggio 2021 mentre per console è previsto per l’autunno dello stesso anno.

Caratteristiche

Attività a piedi e pianeti con atmosfera

Odyssey aggiunge la possibilità di esplorare i pianeti a piedi. Tale esplorazione non si limita ai neo aggiunti pianeti con atmosfera sottile (simili a Marte) ma anche ai pianeti sprovvisti di atmosfera. La gravità e temperature svolgono un ruolo chiave: la gravità influisce sugli spostamenti, uso del jetpack e influenza la fisica delle granate mentre temperature troppo alte o basse compromettono la salute del nostro Cmdr.

Il primo giocatore che per la prima volta mette piede su un pianeta verrà ricordato con “Visitato da” (“Visited by” in game) è verrà aggiunto immediatamente alla system map diversamente dalla prima scoperta o mappatura.

 Pro Tip: Il Tag "visitato da" è disponibile solo nei sistemi senza popolazione, questo perché nel futuro di Elite i pianeti dei sistemi abitati sono già stati scoperti.

Con l’espansione sono stati migliorati tutti i dettagli dei pianeti presenti in Elite. Il colore dell’atmosfera sarà diverso in base alla sua composizione (quindi una atmosfera ricca di azoto o di ossigeno comporterà colori diversi) distanza dalla stella e da altri fattori. Sono state aggiunte flora e vegetazione nei pianeti con e senza atmosfera e i giocatori possono estrarre un campione di genoma da rivendere alle stazioni.

Si possono visitare tutte le rovine Guardian e basi Thargoid presenti su Horizons.

Atrio

L’atrio è un’area pubblica introdotta con Odyssey,presente negli spazioporti, porti di superficie e basi negli asteroidi. Può essere raggiunto tramite un ascensore vicino l’hangar. Hanno tutti la medesima grandezza e hanno gli stessi servizi, l’unica cosa diversa è il colore che riflette l’economia della stazione.

Servizi offerti

Apex Interstellar Trasport

È un servizio navetta che permette di spostarsi nel sistema e tra i sistemi prenotando uno Shuttle negli avamposti e stazioni senza usare la propria nave. Vengono usati degli Adder modificati.

Frontline solution

È una compagnia non allineata,permette di accedere alla conflict zone terrestri del sistema senza perdere reputazione con le fazioni coinvolte nel conflitto. Tramite questo servizio verrete paracadutati nella zona del conflitto tramite una Vulture modificata.

Inter Astra

È un cantiere navale interattivo. Quini giocatori possono acquistare, vendere e trasferire le proprie navi.

Pioneer Supplies

Negozio specializzato nella vendita di tute, armi e oggetti da usare in combattimento ed esplorazione. Qui è possibile trovare, con un pó di fortuna, tute già ingegnerizzate al livello 3.

Vista Genomics

È una compagnia di xenobiologia impegnata nell’acquisto delle tracce di DNA, di piante extraterrestri, vendute dai Cmdrs.

LOUNGE

È il bar della stazione, qui è possibile acquistare e vendere materiali al barista. Inoltre è possibile incontrare PNG che offriranno missioni, socializzare con i giocatori e accedere ai terminali per visualizzare il menù della stazione.

Sono disponibili prese pubbliche per ricaricare le tute.

Combattimento

Odyssey introduce il nuovo livello di combattimento; tramite il multi crew è possibile schierare navi, uomini a piedi, caccia e SRV contemporaneamente.

Avamposti planetari

Con Odyssey sono stati aggiunte nuove tipologie di avamposti planetari (presenti sui pianeti con e senza atmosfera) i quali riflettono il loro stato: abbandonati, danneggiati, in guerra e tanto altro.

A differenza degli spazioporti, che ospitano centinaia di persone,gli avamposti ospitano poche persone. Esse si dividono in personale civili e militare con eventuali droni di pattuglia. Hanno generalmente tre livelli di sicurezza dove il livello 0 è il più basso e dove è possibile accedere a diverse aree dell’avamposto mentre nel livello 3 la sicurezza è massima.

Può sembrare scontato ma tutti i settlement (tranne quelli abbandonati) sono protetti da torrette anti-nave, per il supporto aereo bisognerà prima togliere l’energia… All’interno degli avamposti è possibile recuperare oggetti consumabili e attrezzature di vario genere. Per attraversare zone sicure bisogna anche rubare l’identità del personale. Inoltre l’energia delle strutture protegge i Cmdrs dalla temperature basse o alte del pianeta.

Tute armi e collezionabili

Tute

È possibile acquistare tre tipologie di tute:

  • Tuta Artemis: venduta dalla Supratech è la Tuta ideale per l’esplorazione in aree remote. È l’unico modello di tuta che dispone del Genetic Sampler, utile per estrarre campioni di DNA dalla flora extraterrestre. Inoltre dispone di un’arma primaria e secondaria
  • Tuta Maverick: costruita dalla Remlock è utile per cercare e trasportare oggetti e merci trovati negli avamposti e punti di interesse. Dispone di un’arma primaria e secondaria.
  • Tuta Dominator: ideata dalla Manticor è concepita per l’uso in battaglia, con due armi primarie e una secondaria. È la più resistente tra tutte le tute disponibili.

Tutte le tute sono vendite per 150.000 Cr e, così come accade per le navi, possono essere potenziate con materiali e una certa quantità di cr.

Oltre alle tute sono stati aggiunti altri attrezzi molto utili nelle varie attività:

  • Energylink: è molto utile per aprire o disabilitare dispositivi negli avamposti. Può essere usato anche per ricaricare le tute tramite le prese di ricarica per la tute
  • Profile Analyser: serve per scansionare personale o clonare illegalmente il profilo.
  • Arc Cutter: può essere utilizzato per aprire pannelli o armadietti.
  • Genetic Sampler: utile per estrarre un campione dalla flora extraterrestre.

Collezionabili

Si possono acquistare nelle stazioni o trovar negli avamposti. Si tratta di vari oggetti tra cui: Medikit, granate, E-breach (utile per hackerare pannelli di accesso negli avamposti), proiettori di scudi e disturbatori di scudi.

Armi

Sono state aggiunte diverse tipologie di armi: cinetiche, laser e al plasma