20 Aug 2019

Approfondimento: Le Megaship

Conosciamo meglio queste colossali navi che rispondono al nome di Megaship

Salve CMDRs! Sono l’ammiraglio Scorpion, oggi vi fornirò tutte le informazioni e curiosità riguardanti le Megaship presenti in Elite Dangerous.

Le Megaship, come si può intuire dal nome, sono navi di enormi dimensioni, lunghe diversi chilometri che svolgono particolari attività ed influenzano interi sistemi stellari. Seguono un piano di volo che dura diverse settimane, che è possibile reperire dalla Wiki di Elite Dangerous.

 Molte Megaship sono disperse o attaccate da quando è iniziata la guerra contro i Thargoid

Le navi generazionali

Le prime Megaship create dall’uomo sono state le navi generazionali, il cui compito era quello di portare passeggeri ed embrioni verso un pianeta adatto alla vita umana. I sistemi di bordo venivano alimentati da rudimentali reattori a fusione nucleare.

Nel corso del tempo sono state costruite ed inviate nello spazio profondo circa 70.000 navi, ma solo poche hanno effettivamente raggiunto il loro obiettivo. La maggior parte di esse andò perduta nel cosmo sconfinato per problemi di varia natura: avarie ai motori, tempeste solari o morte dell’equipaggio.

Le Navi Generazionali furono costruite dal 2079 fino al 2700, anno in cui venne introdotto il primo motore FTL che le rese di fatto obsolete.

 Curiosità:
  • Visto che utilizzano una tecnologia antica, l'unico modo per scoprire la loro posizione è scansionare un listening post e sperare che questa installazione vi fornisca le coordinate di una nave generazionale.
  • All'epoca del varo le navi generazionali non venivano chiamate Megaship; il termine oggi è comune per entrambe le classi poiché hanno pari lunghezza
  • Cosa sono gli embrioni? Perché venivano utilizzati dagli antichi coloni? Gli embrioni sono il primo stadio nello sviluppo dell'essere umano, rimossi dal feto originario di una donna nelle prime fasi della gravidanza e quindi anche se non ancora completi, possono sopravvivere all'interno di in una camera criogenica. In alcuni casi venivano trasportati milioni di embrioni all'interno di una sola nave. Se la nave raggiungeva la destinazione, gli embrioni venivano sviluppati in camere di maturazione così da ottenere un essere umano in perfetta salute.

Le Megaship

Minatore di asteroidi

Enorme nave che si è agganciata ad un grande asteroide. Il suo compito è estrarre e trasportare grandi quantità di materiali su asteroidi particolarmente grandi.

Vascello agricolo

Vascello adibito alla produzione e commercializzazione di prodotti agricoli per interi sistemi stellari, usata in special modo nelle prime fasi di colonizzazione. La produzione è garantita grazie alle numerose cupole disposte per tutto lo scafo.

Queste navi trasportano milioni di tonnellate di merci, perciò hanno un impareggiabile ruolo nell’economia in tutti i sistemi. Proprio per questo vanno protette da i pirati che cercano di impossessarsi del loro prezioso carico.

Draga spaziale

Le navi appartenenti a questa classe hanno il compito di raccogliere qualsiasi tipo di materiale: piccoli asteroidi, gas Interstellari, relitti di navi. Operano principalmente nello spazio profondo e tornano nello spazio abitato di tanto in tanto, per permettere la lavorazione dei materiali raccolti. Al momento sono state costruite due navi appartenenti a questa classe ma ambedue risultano disperse.

Come è intuibile dal nome, questa Megaship ha il compito di confinare criminali lontano dalla popolazione civile, oppure di trasportare criminali da una struttura carceraria ad un’altra.

 Curiosità: Alcune navi sono nominate come l'antica prigione terrestre situata nella baia di San Francisco: Alcatraz

Questa nave si occupa di studiare fenomeni astronomici nello spazio profondo.

Si occupa di effettuare scansioni approfondite in sistemi adatti alla colonizzazione umana. Se scansioni ed analisi hanno un esito positivo, si può dar via alla colonizzazione del sistema.

La nave si occupa del trasporto di diverse tipologie di liquidi: acqua, carburante, liquidi di raffreddamento.

 Curiosità: Nel caso trasporti carburante, la nave si posiziona in prossimità di una stella ed invia sulla fotosfera della stella stessa droni per raccogliere idrogeno, il quale viene poi riversato nei serbatoi. Una volta ultimato il processo la Megaship procederà a versare il carburante nei serbatoi dei cantieri navali o nelle stazioni quando il loro reattore non è ancora funzionante.

Il compito di questa nave è di trasportare milioni di turisti nei luoghi più affascinanti della galassia. All’interno delle delle navi sono ricostruiti foreste, parchi e altri habitat per rendere confortevole il tragitto a tutti i passeggeri.

Difese

Le Megaship sono protette da torrette laser o torrette missilistiche, presenti a poppa e prua,per proteggere il loro carico e passeggeri. Nonostante tale difesa le torrette possono essere disabilitate dai pirati, quindi vanno protette dalle forze di sicurezza locali.

 Curiosità: Se vi avvicinerete ad una Megaship di Difesa le torrette vi seguiranno in ogni vostro movimento ma non apriranno il fuoco a meno che che non siate voi ad aprire le ostilità per primi.

Vettori navali

Queste tipologie di navi sono adibite al trasporto di navi più piccole, dispongono delle stesse funzioni degli spazioporti ad eccezione dei cantieri navali. Essi si dividono in

Vettore navale classe Wells

E’ un vettore navale che dispiega squadre della sicurezza in particolari sistemi. Sono stati introdotti per difendere il sistema Colonia dalla minaccia Thargoid. Possono essere visti in altri sistemi abitati.

Vettore navale da salvataggio

Dispiegato nelle vicinanze di spazioporti quando sono attaccati dai Thargoid. Una volta concluse le operazioni di salvataggio, il vettore porta i sopravvissuti in un sistema più sicuro.

Centro di detenzione

Vettore navale che serve a punire Cmdr se si macchiano di crimini violenti o non pagano le taglie in tempo.

Vettore navale per gli squadroni

Vettori navali acquistabili dagli squadroni; al momento non ci sono pervenute ulteriori informazioni o caratteristiche. Verranno pubblicate altre informazioni in futuro.

 Curiosità: non sono state rilasciate informazioni precise sul tipo di carburante usato dai vettori navali, anche se è risaputo che tale combustibile possa assomigliare a quello utilizzato dagli spazioporti, dalle navi capitali della Federazione, Impero e dalle Megaship.

LA GNOSIS

Questo vettore navale è unico nel suo genere. Predecessore del vettore navale degli squadroni, è comandata da un gruppo di giocatori: il Canonn Interstellar Research Group.

La nave è stata creata grazie ad un evento comunitario, il suo piano di volo è deciso da Cononn ma deve essere accettato dalla Frontier.
Caratteristica unica per una Megaship è la presenza di un mercato con import/export autonomi; come per gli altri vettori l’unico servizio non disponibile è il cantiere navale.

Il suo jump range massimo è di 550ly.

Megaship AEGIS classe VRS

Vascelli di risposta rapida

Questa è la denominazione operativa delle Megaship AEGIS, sintetizzando la rapidità operativa di queste enormi navi che hanno il compito di proteggere lo spazio umano. La flotta è composta da 16 Megaship completamente attrezzate per combattere i Thargoid e supportare le operazioni di difesa nei sistemi dove vengono mobilitare. Il loro dispiegamento si verifica quando le installazioni eagle eye rilevano navi Thargoid presenti in qualsiasi sistema abitato.

Tutte le navi lasciano il sistema attaccato quando l’incursione è respinta con successo. Se invece l’attacco Thargoid non viene difeso con efficacia, le navi coordinano congiuntamente con le Megaship di soccorso della federazione piloti le operazioni di evacuazione.

Alcune immagini presenti nella guida provengono dalla Wiki di Elite Dangerous

Tags: [ tecnica  navi  lore-di-elite  ]

Chi è il CMDR-Autore

Bernardino de Mare
Sono Scorpion, l'Ammiragglio della Flotta. Aiuto tutti i membri dello Squadrone a comprendere al meglio la galassia di Elite Dangerous scrivendo guide e approfondimenti.