26 Apr 2019

Lore di Elite: La Federazione

Benvenuti nella Federazione. Si prega di dichiarare la propria fedeltà prima di registrare il proprio voto

Salve CMDRs! Sono Scorpion, l’ammiraglio dello squadrone e questo è primo articolo basato sulle tre superpotenze presenti in Elite Dangerous. Partiamo dalla Federazione dei Sistemi Stellari (FSS), comunemente detta Federazione.

Storia Federale: Dalla terza guerra mondiale alla colonizzazione dello spazio

Nel corso del 21° secolo cambiamenti climatici e l’esaurimento di un antico combustibile fossile chiamato petrolio generarono continue tensioni tra i vari stati della Terra.

Gli Stati Uniti D’America (USA), grazie ad accordi politici o guerre di piccola entità, si estesero fino a comprendere l’intero continente americano, diventando quindi gli Stati Uniti delle Americhe.
Sappiamo che la terza guerra mondiale durò circa 11 anni (dal 2044 al 2055) e che si concluse con la vittoria degli Stati Uniti delle Americhe. Particolari approfonditi non ci sono invece pervenuti poiché i documenti Federali sono molto lacunosi.

Dopo la guerra Gli Stati Uniti conquistarono tutta la Terra, formando quindi la Federazione della Terra. Verso la fine del 21° secolo iniziarono due grandi progetti:

  • Ricostruire il mondo dalle devastazioni della guerra.
  • Colonizzare lo spazio.

Nel corso del 22° secolo, durante la colonizzazione e la terraformazione di Marte, venne rinvenuto un manufatto alieno. Le forze di sicurezza Federali nascosero immediatamente il manufatto ed ancora oggi non se ne conosce né il luogo né la specie a cui appartiene.

L’accordo Federale: Nascita della Federazione dei Sistemi Stellari (FSS)

Nel 23° secolo vennero colonizzati numerosi sistemi stellari; l’Accordo Federale nasce dal conflitto tra la Terra e la colonia di Tau Ceti che aveva quasi fatto estinguere la fauna locale di un pianeta nel sistema di Tau Ceti.

Con la vittoria della Terra, Tau Ceti firmò l’accordo che sanciva nuove regole su diritti e responsabilità dei membri. Presto tale esempio venne seguito da Delta Pavonis, Altair e Beta Hindry, che si unirono a Tau Ceti ed alla Terra formando nel 2242 la Federazione dei Sistemi Stellari.
Da quel momento in poi, la Federazione ha garantito una struttura stabile per l’espansione umana nello spazio.

Durante il secolo successivo la Federazione iniziò la colonizzazione il sistema Achenar con la particolarità di avere una specie senziente su di uno dei pianeti. Su tale pianeta non ancora terraformato, Marlin Duval istituì la Repubblica di Achenar, che predicava una politica meno dura rispetto a quella Federale.

Il potere passò quindi al fratello Hensol Duval, che assassinò la sorella Marlin, il quale terraformò il pianeta uccidendo gli alieni nativi chiamati Mudlarks. Con il pretesto del genocidio la Federazione inviò una enorme flotta per riconquistare il sistema ma venne sconfitta.

Vista la potenza della neonata Repubblica molti sistemi indipendenti scelsero di stare con Hensol Duval, trasformando la Repubblica nell’Impero di Achenar, formatosi nel 2382.

La guerra del diritto di nascita

Il secolo compreso fra il 2621 ed il 2735 vide molteplici cambiamenti sociali per i membri della Federazione. I vecchi documenti che sancivano lo sfruttamento ereditario di porzioni di terreno su piani appena colonizzati andavano contro gli interessi delle corporazioni che volano sfruttare tali territori per i propri scopi.

La Guerra del diritto di nascita (nome ispirato dall’ereditarietà dei contratti) è una serie di conflitti tra i coloni e le Corporazioni, causati dalle forzate acquisizioni fatte dalle corporazioni a discapito dei coloni.

La corsa commerciale nell’innovazione navale, insieme a un aumento dei finanziamenti, permise alla Federazione di rinnovare e centralizzare la sua potenza militare. In passato la mobilitazione della flotta era scaurita dai fondi donati dai pianeti membri e veniva sciolta ogni volta che una minaccia terminava. Ora, a seguito del conflitto, numerose aziende erano state invitate a costruire una grande quantità di navi, rendendo la flotta molto più efficiente. La prima nuova flotta centralizzata nacque nel 2702, nel sistema di Anlave.

L’atto finale della guerra fu il bombardamento e distruzione dell’accademia navale ad Anderton da parte dei coloni che erano stati esiliati. I coloni vennero poi cacciati dal sistema grazie all’intervento dell’ammiraglio Ghenkis B’nami.

Dal 3300 fino a giorni nostri

Nel 3300 viene eletta Presidente la liberale Jasmina Halsey, il cui obiettivo primario è la guerra al crimine legato ai narcotici, in particolare l’Onion Head. Nel dicembre dello stesso anno avvia una piccola campagna militare nel sistema di Kappa Fornacis proprio contro i produttori di questa droga.

Poco dopo, una fazione indipendente prese il controllo del sistema federale Lugh, spingendo Halsey a vendicarsi dando il via alla Guerra per Lugh, che si concluse con una sconfitta imbarazzante per la Federazione.
La reputazione di Halsey subì il colpo di grazia quando ordinò un attacco contro un convoglio di rifugiati disarmati che, secondo quanto riferito, trasportava invece il capo dei ribelli di Lugh, provocando la morte di quasi 10.000 civili federali innocenti. Il livello di approvazione di Halsey scese al 26%.

Il 26 Maggio 3301 la nave presidenziale Starship One, con a bordo sia il Presidente Halsey che il vicepresidente Ethan Naylor, scomparve.

In seguito alla presunta morte di Halsey furono indette nuove elezioni ed il 2 Giugno dello stesso anno il Presidente Ombra Zachary Hudson, del Partito Repubblicano, fu eletto nuovo Presidente della Federazione.

Il 26 febbraio del 3302, dopo ulteriori ricerche sponsorizzate da Hudson, venne ritrovata ancora in vita la Presidente Halsey, che rilasciò una dichiarazione su quanto le era accaduto:

“ho incontrato essere intelligenti”

Nel 3303 le tensioni tra Federazione e Impero sono cresciute per lo sfruttamento dei Meta-Alloy. Nello stesso anno, dopo aver perso due flotte, la Federazione inizia la smobilitazione della nebulosa delle Pleadi, che verrà completata il 6 ottobre 3303. Stesa cosa farà anche l’impero dopo la perdita di una sua flotta.

La Federazione costruirà anche una stazione-asteroide per monitorare le attività Thargoid e fonderà insieme all’Impero l’agenzia AEGIS.

Società e cultura Federale

La Federazione è molto più aperta e tollerante, rispetto all’Impero, sia su questioni religiose che su eventuali specie aliene.
Essa si basa sul fatto che qualunque cittadino federale può diventare chiunque e raggiungere qualsiasi strato della società.

La Federazione ripudia le pratiche della clonazione e della schiavitù (cosa che nell’Impero è usata spesso) ed impiega robot per i lavori più faticosi.

La Federazione usa la clonazione animale solo per motivi alimentari. Infatti il problema della scarsità di cibo è solo un lontano ricordo.

Governo e politica

La Federazione è una democrazia rappresentativa. I più importanti enti governativi Federali sono due:

  • il Congresso Federale
  • il Presidente della Federazione

Il congresso Federale

è composto da 500 senatori dei sistemi membri. Il senato è situato nel Villaggio dell’Olimpo su Marte.

Per diventare senatore è preferibile avere una carriera alle spalle all’interno di una fazione minore. Il congresso fa in modo che la Costituzione sia rispetta in tutto il territorio Federale.

Il presidente della Federazione

è il capo del Governo e dello Stato; viene aletto ogni 4 anni per un massimo di due volte. Tra i suoi poteri c’è quello di poter mobilitare le forze armate.

Il Presidente viene eletto partendo dai due partiti presenti nel congresso: i Liberali e i Repubblicani; inoltre quando viene eletto un Presidente viene nominato anche un Presidente Ombra, ovvero il presidente dell’opposizione appartenente al partito opposto del Presidente in carica.

La legge federale

è valida in tutta la Federazione. Garantisce libertà di parola, movimento e pensiero in tutto il territorio della Federazione.

La Federazione ha inciso nella sua Costituzione (originariamente era quella dei vecchi Stati Uniti D’America) il diritto ad essere liberi, vieta la schiavitù, la clonazione e particolari tipi di droghe, rispettando anche eventuali Xeno-Culture.

Forze Armate

La Federazione dispone di innumerevoli forze armate usate per proteggere cittadini o difendere l’esistenza stessa della Federazione. La Federazione non prevede una coscrizione obbligatoria: i cittadini sono liberi di entrare nelle Forze Armate senza alcun obbligo.

Investigatori Federali

sono le forze di polizia che investigano su eventuali crimini svoltisi in determinati sistemi.

Servizio di sicurezza Federale

sono forze di polizia che mantengo il controllo e fanno rispettare la legge in più sistemi, si possono vedere mentre sorvolando le stazioni spaziali.

Servizio d’intelligence Federale

è l’ente di spionaggio e controspionaggio Federale, ottiene informazioni sensibili e svolge operazioni non riconosciute ufficialmente dal governo. Inoltre viene affidato un agente ad ogni ambasciatore federale.

Servizio di sicurezza del Presidente

l’elite degli agenti Federali, proteggono il presidente e la sua famiglia.

Ranger oscuri

altri agenti elite appartenenti al servizio di sicurezza Federale, si occupano di pluricircati o criminali particolarmente violenti.

Marina Federale

forza di navale che si occupa di espandere o difendere i confini della Federazione, dispone di moltissimo personale e cantieri navali per le sue flotte. Il QG (Quartier Generale) si trova nel sistema di Eta Cassiopeiae.

La marina federale dispone di diversi vascelli tra cui:

  • Caccia F-63 Condor: caccia federale, presente in tutte le stazioni delle Federazione. È dispiegato in gran numero sugli incrociatori Ferragut, dalle Corvette e dalle Gunship. In battaglia viene dispiegato in squadroni di circa 4/6 elementi, facendo della sua agilità e velocità il proprio punto di forza.
  • Federal Dropship (o nave “consegna”): è una nave federale di medie dimensioni, sacrifica la sua potenza di fuoco per poter consegnare carichi o personale molto importanti in tempi brevi. In battaglia può supportare altre navi della flotta, raccogliendo informazioni utili sul nemico e comunicandole alle navi alleate.
  • Federal Assault Ship: nave adibita al combattimento, anche se ingaggia principalmente bersagli piccoli e/o medi. In battaglia serve da supporto per le navi più grandi della flotta. La sua potenza di fuoco la rende autonoma per eventuali scontri navali; viene usata per tale motivo dai servizi segreti Federali per missioni segrete.
  • Federal Gunship: come si può intuire dal nome questa nave dispone di molti armamenti pesanti, inoltre può dispiegare un caccia Condor. In battaglia affianca la la Corvette per per fronteggiare le navi più forti del nemico; senza Corvette viene solitamente impiegata in coppia, coiadiuvata dalla Dropship per affrontare al meglio un eventuale scontro.
  • Federal Corvette: nave multiruolo usata dalla Federazione. Può dispiegare un caccia Condor e vista la sua potenza di fuoco, seconda solo all’incrociatore Ferragut, può essere impiegata in gran numero anche per la conquista planetaria. Inoltre la sua capacità di salto la rende ideale anche per incursioni segrete. In battaglia può essere “ospitata” dagli hangar della Ferragut per venire poi dispiegata oppure partecipare in maniera autonoma in conflitti ad alta intensità, sostituendo in tale ruolo l’incrociatore.
  • Incrociatore Ferragut: esso rappresenta la sintesi bellica della Federazione. La sua potenza è tale che può essere utilizzato sia per combattimenti navali al fronte, per la conquista di un sistema, o semplicemente per intimidire l’avversario con la sua sola presenza. Dispone inoltre di ampi hangar che ospitano al suo interno tutte le navi Federali più piccole: dal Condor fino alla Corvette, potendo aumentare le missioni che richiedono la sua presenza. Due Ferragut sono dislocati nell’atmosfera della Terra e di Marte per difendere i rispettivi pianeti da qualsiasi minaccia.
 Nota personale: il Ferragut situato nell’orbita terrestre è inoffensivo: anche se vi avvicinerete non vi farà nulla. Invece quello in orbita intorno a Marte aprirà il fuoco appena sarete a tiro!

Sistemi chiave della Federazione

Sistema solare

accessibile quando sarete al quarto grado degli ufficiali Federali (Petty officer), rappresenta la culla dell’umanità ovvero la Terra e la Capitale della Federazione, cioè Marte (ad olimpus Village è situata la residenza presidenziale e il congresso)

Tau Ceti

qui è stata trovata la prima biosfera extraterrestre. E’ umo dei sistemi fondatori della Federazione.

Delta Pavonis

altro sistema in cui si è scoperta biosfera extraterrestre, che però è andata distrutta con la terraformazione. Anch’esso è uno dei sistemi fondatori della Federazione.

Altair

sistema con una biosfera particolarmente pericolosa, è un importante centro turistico. Anche questo sistema è tra i fondatori della Federazione.

Beta Hydri

fu una delle prime colonie umane. Oggi è uno dei mondi simili alla terra (Earth Like Worrld) più densamente popolati. Tra i sistemi fondatori della Federazione.

Nanoman

importante produttore di materiali bellici, vi è situato il quartier generale del presidente Zachary Hudson (utile per il powerplay).

Rhea

vi si trova il quartier generale della presidente dell’opposizione Felicia Winters (powerplay)

Lembava

ospita numerose corporazioni, tra cui la Sirius Corporation ed il suo CEO Li Yong-Rui.

Eta Cassiopeiae

ospita il quartier generale della flotta federale, con importanti accademie navali e numerosi cantieri per la produzione di incrociatori Ferragut.

 Curiosità:
  • per linguaggio universale si intende la lingua inglese evoluta nel corso dei secoli; viene parlata da tutta l’umanità, anche se l'Impero usa un proprio specifico dialetto.
  • i piloti indipendenti che vogliono accedere alla navi della marina federale devono prima prestare servizio ed ottenere uno specifico grado. Inoltre in caso di necessità possono essere richiamati dalla marina per poter prestare servizio nelle guerre intraprese dalla Federazione.
  • tutte le navi sono prodotte dall'industria bellica Core Dinamycs grazie ad un speciale appalto ottenuto dal Governo Federale.
  • inizialmente il congresso Federale avrebbe dovuto essere composto da Repubblicani, Democratici e Liberali. Ma in ultima fase si è optato per i primi due partiti.